Grave incidente stradale a Giarre, muore 17enne
Web

Grave incidente stradale a Giarre, muore 17enne

Ha perso il controllo del suo Liberty bianco. È andato a sbattere contro un palo della luce. È morto così il 17enne Carlo Ragunì, originario di Santa Venerina. Erano le 14.30 circa quando il motorino sul quale viaggiava, percorrendo in salita via Federico di Svevia, secondo una testimone ha prima iniziato a sbandare, poi ha toccato il marciapiede e infine è andato a urtare un lampione. A verificare i particolari e le cause della dinamica dell'incidente dovranno essere i vigili urbani e i carabinieri di Giarre. Le forze dell'ordine, giunte sul posto pochi minuti dopo che la segnalazione era arrivata al loro centralino, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della vittima rimasta sull'asfalto. Inutili i soccorsi del 118.

La prima ipotesi formulata è quella che si sia trattato di un incidente autonomo. Da stabilire se a causa di un malore, o per il riflesso del sole, o per altre ragioni. È certo che il ragazzo indossasse il casco, ma sono in corso indagini per stabilire se lo avesse o meno allacciato. L'impatto col palo della rete elettrica è stato tale da scaraventare sul manto stradale diversi frammenti dei veicolo. Che si trovava a tredici metri circa dal punto dello scontro. Scena cruda per i familiari, che giunti sul posto hanno appreso in quel momento della morte del giovane.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca