Il Palermo si porta l'Empoli in Serie B

Il Palermo si porta l'Empoli in Serie B

Il Palermo onora il campionato e battendo l’Empoli per 2-1 trascina i toscani in Serie B, concedendo la salvezza al super Crotone capace di battere pure la Lazio tra le mura amiche. La Serie A si chiude dunque con una vittoria per i rosanero, un successo che può anche lasciare spazio al rammarico per ciò che poteva essere: resta nel massimo campionato una squadra che nella corsa salvezza partiva alle spalle del Palermo, che a ragion veduta sembra non averci creduto abbastanza. Ottimo l’impatto di Brotoluzzi sulla panchina palermitana, anche in questo caso c’è da pensare che il cambio di guida tecnica sarebbe potuto arrivare prima e avrebbe – chissà – potuto mutare l’esito della stagione.

Si salvano i calabresi, che hanno compiuto il secondo miracolo consecutivo dopo quello della storica promozione, retrocedono i siciliani chiamati l’anno prossimo a fare la voce grossa nel campionato cadetto come promesso e prospettato dal presidente Baccaglini, fin qui non ancora proprietario in attesa del famoso closing. Terminata la stagione sul campo, gli occhi dell’ambiente convergono ora più che mai sul passaggio di proprietà del club e l’inizio di una nuova era a tinte rosanero.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio