Incidente sulla stradale per Carlentini: morto 18enne
Web

Incidente sulla stradale per Carlentini: morto 18enne

Un ragazzo di 18 anni è morto questa notte in un incidente stradale che si è verificato intorno all'una sulla strada provinciale 57, Carlentini- Brucoli. Seby Miceli, questo il suo nome, di Carlentini, avrebbe dovuto sostenere a giorni gli esami di maturità: era a bordo di una BMW 320 D, condotta da un suo amico e si stavano dirigendo ad Augusta per trascorrere insieme il sabato sera.

Arrivati all’altezza di contrada Torre, il conducente, di appena 19 anni, neopatentato, per cause in corso d’accertamento, ha perso il controllo dell’auto, di proprietà della madre, e si è schiantato contro un muro a secco e un palo telefonico posti al margine della carreggiata, ribaltandosi più volte prima di terminare la marcia. Miceli è morto sul colpo. Un altro passeggero, di 17 anni, seduto a fianco al conducente, è stato ricoverato all’ospedale di Lentini, non in pericolo di vita. Illeso il 19enne, trovato, però, positivo all'alcoltest.

Per questo, cosi come prevede la nuova legge, il giovane alla guida è stato arrestato dai Carabinieri di Augusta intervenuti sul posto, con l'accusa di omicidio stradale. Il corpo del giovane deceduto è stato trasferito presso la camera mortuaria dell’ospedale di Lentini per l’esame autoptico disposto dall’autorità giudiziaria, mentre l’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca