La Sea Watch sbarca a Lampedusa
Ansa.it

La Sea Watch sbarca a Lampedusa

"Ho deciso di entrare in porto a Lampedusa. So cosa rischio ma i 42 naufraghi a bordo sono allo stremo. Li porto in salvo". Così, con queste parole, la comandante della Sea Watch, Carola Rackete, ha annunciato la propria decisione attraverso Twitter. Dopo 15 giorni vissuti nel Mediterraneo, con 42 migranti a bordo, la nave Sea Watch ha deciso di forzare il blocco navale, arrivando nel porto di Lampedusa e ignorando l'alt intimato dalla motovedetta della Guardia di Finanza. In 14 giorni, lamenta la ONG, "nessuna soluzione politica e giuridica è stata possibile, l'Europa ci ha abbandonati. La nostra Comandante non ha scelta".



blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca