Lampedusa, ripresigli sbarchi: morti due immigrati
Flickr

Lampedusa, ripresigli sbarchi: morti due immigrati

Due immigrati clandestini di origine subsahariana sono morti di ipotermia questa mattina su una motovedetta della Guardia Costiera dopo avere tentato lo sbarco sull'isola di Lampedusa.
Entrambe le vittime erano a bordo di una gommone con altre 88 persone e aveva lanciato un segnale di soccorso quando ha cominciato ad affondare nel mezzo del canale di Sicilia.

Quando sono arrivati i soccorsi, una dozzina di immigrati erano già in un grave stato di ipotermia dopo le lunghe ore di navigazione dalla costa del Nord Africa. Sulla vicenda è stata aperta un'inchiesta.
In totale, sono circa 500 i migranti arrivati a Lampedusa nelle ultime 48 ore su cinque imbarcazioni soccorse dalla Guardia Costiera e dalla Marina Militare.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca