Lampedusa, tutto pronto per l'arrivo del Papa
Web

Lampedusa, tutto pronto per l'arrivo del Papa

Tutto pronto per la visita che domani mattina, lunedì 8 luglio, Papa Francesco farà a Lampedusa. Saranno in tutto circa 15 mila le persone che seguiranno la visita del Santo Padre: ai circa cinquemila abitanti dell'isola, si aggiungeranno, infatti, i turisti già presenti e i molti pellegrini che si prevede arrivino da molte parti della Sicilia. La sicurezza generale sarà demandata alle forze di polizia italiane, mentre la sicurezza del Pontefice sarà curata dalla Gendarmeria vaticana.

Il Papa giungerà con un volo di Stato attorno alle 9, quindi si sposterà in automobile dall'aeroporto a Cala Pisana, da cui si imbarcherà su una motovedetta della Guardia Costiera per raggiungere la cosiddetta "Porta d'Europa", in alto mare, dove deporrà una corona di fiori alla memoria dei migranti vittime dei naufragi.

Dopo questa cerimonia, nuova puntata nell'isola, al molo Favaloro, lo stesso attracco dove giungono gli immigrati, da cui si recherà nel campo sportivo, dove sarà celebrata la messa.
Papa Francesco indosserà paramenti viola "penitenziali" e pronuncerà la sua omelia dopo letture del Vangelo di passi su Caino e Abele e la strage degli innocenti. Il Papa adopererà un pastorale e un calice realizzati con i pezzi di legno ricavati dalle barche degli immigrati.

Il pastorale a croce è stato realizzato dalla parrocchia di Lampedusa. Nel braccio orizzontale della croce sono incisi due pesci, mentre nel braccio verticale cinque pani per richiamare il brano evangelico della moltiplicazione dei pani e dei pesci. Il Papa userà inoltre un calice di legno, con coppa interna rivestita d'argento come richiesto dalle norme liturgiche e con un chiodo trasversale alla base del calice, richiamo alla Passione del Signore e dei tanti fratelli, anch'esso realizzato con legno ricavato dalle imbarcazioni dei migranti. Prima della benedizione finale, Francesco reciterà una preghiera mariana.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca