Le migliori granite del 2018? Sono al Bambar di Taormina e da  Giovanna Musumeci a Randazzo

Le migliori granite del 2018? Sono al Bambar di Taormina e da Giovanna Musumeci a Randazzo

La giornalista enogastronomica Mara Pettignano ha girato anche quest'anno in lungo e in largo tutta la Sicilia per scovare le migliori 50 granite di Sicilia e stilare la classifica per Dissapore.com, quotidiano di settore tra i più influenti nel settore della gastronomia italiana.

La classifica, che si legge tutta d'un fiato come fosse una racconto dei luoghi più belli della Sicilia (ma anche i più improbabili) ha incoronato re delle granite siciliane Saretto Bambara, e i suoi 23 gusti proposti al Babar di Taormina. Un locale molto noto per la frequenza di tanti VIP (da poco la Ferragni e Fedez) dietro al quale si colloca in seconda posizione la pasticceria Musumeci di Randazzo, metà di appassionati gourmet che si recano nella città medievale per assaggiare le migliori granite dell'Etna.

Nelle altre posizioni predomina Messina (inclusa la provincia) poi Acireale, che supera anche Catania, e infine Siracusa, con la nuova entrata a sorpresa del Caffe Apollo, a ortigia, che propone eccezionali granite al limone femminello di Siracusa e ai fichi dindia.

L'appuntamento adesso è alla stagione 2019.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Enogastronomia