Lite per un parcheggio, prende a martellate il proprio vicino
Web

Lite per un parcheggio, prende a martellate il proprio vicino

I carabinieri hanno arrestato un uomo di 61 anni, Giuseppe Gianforti, accusato di tentato omicidio: ieri in via Nazionale, a Misilmeri (Pa), dopo una lite per un parcheggio in un residence, è salito a casa, ha preso un martello e ha colpito ripetutamente alla testa un altro pensionato di 59 anni, infierendo contro la vittima che era a terra. Alcuni condomini hanno chiamato i carabinieri che l'hanno arrestato. I sanitari del 118 che hanno trasportato il ferito al Policlinico di Palermo: non in pericolo di vita; ha una "frattura con infossamento osseo parietale sinistra da trauma a seguito di aggressione", con prognosi di 30 giorni. Gianforti è stato portato in carcere al Pagliarelli.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca