Livorno-Catania: precedenti
Maxi Lopez, l'ultimo rossazzurro ad andare a segno al "Picchi"

Livorno-Catania: precedenti

L'ultimo sorriso 47 anni fa in B
Sono tre i precedenti in serie A tra Livorno e Catania disputati in terra labronica. Il bilancio delle tre gare sorride largamente alla formazione amaranto, vittoriosa in tutte e tre le circostanze. Otto le rete segnate dai padroni di casa, due quelle dagli etnei. Complessivamente, le sfide tra amaranto e rossazzurri allo stadio “Armando Picchi-Ardenza” sono 15: 8 vittorie livornesi (3 in A), 5 pareggi e 2 vittorie catanesi entrambe in serie B.

La prima vittoria amaranto nella massima serie risale all’uno aprile 2007: illusorio vantaggio etneo con un colpo di testa di Sottil, prepotente rimonta granata in virtù delle reti di Fiore e Cristiano Lucarelli (autore di una tripletta). Sconfitta pesante per i rossazzurri, palesemente in pieno caos ‘post-2 febbraio 2007’. Il bis amaranto il 2 marzo 2008: decisiva una conclusione dalla distanza dell’azzurro Diamanti sulla quale il portiere rossazzurro Polito non è esente da colpe. Il terzo successo livornese, nonché ultimo precedente in A tra le due compagini, risale al 25 aprile 2010: Cristiano Lucarelli, Bellucci e Bergvold firmano l’inutile vittoria di un Livorno già da tempo retrocesso. La rete della bandiera rossazzurra (da cineteca) di Maxi Lopez, serve solo agli almanacchi e agli amanti di prodezze balistiche calcistiche.

L’ultimo segno X al “Picchi” tra Livorno e Catania risale alla serie B 2003/04. Il 7 dicembre 2003 una direzione ‘fantozziana’ dell’arbitro Andrea De Marco di Chiavari priva gli etnei di Colantuono di una vittoria meritata. Il fischietto ligure, infatti, sul 1-2 per i rossazzurri concede agli amaranto, al minuto 95, un calcio di rigore inesistente per un presunto fallo di Diliso su Protti. Dal dischetto l’ex bomber del Messina pareggia i conti, annullando le precedenti marcature di Mascara e Sedivec che avevano annullato l’iniziale vantaggio labronico propiziato da un’autorete di Giallombardo.

I due successi rossazzurri in terra livornese sono arrivati entrambi nel campionato cadetto: l’1-0 del 22 maggio 1952 firmato da Klein e il rotondo 3-1 del 23 ottobre 1966: Baisi (doppietta) e Fanello per i rossazzurri, Ribechini per gli amaranto. Di seguito il quadro completo dei 15 precedenti. In neretto le gare disputate in serie A:


18 settembre 1949 Livorno-Catania 1-0
17 settembre 1950 Livorno-Catania 2-2
22 maggio 1952 Livorno-Catania 0-1
23 ottobre 1966 Livorno-Catania 1-3
23 giugno 1969 Livorno-Catania 3-0
27 aprile 1969 Livorno-Catania 0-0
7 giugno 1971 Livorno-Catania 0-0
7 maggio 1972 Livorno-Catania 1-0
4 marzo 1979 Livorno-Catania 1-0
16 marzo 1980 Livorno-Catania 0-0
12 gennaio 2003 Livorno-Catania 2-1
7 dicembre 2003 Livorno-Catania 2-2
1 aprile 2007 Livorno-Catania 4-1
2 marzo 2008 Livorno-Catania 1-0
25 aprile 2010 Livorno-Catania 3-1

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio