Lombardo:
Flickr

Lombardo: "grazie a Dio la mia vita è salva". E su Windjet rilancia

"Io concludo, se Dio vorrà, il 28 ottobre consapevole che devo ringraziare Iddio per questo miracolo che mi ha concesso: esco vivo da questa esperienza di presidente della Regione autonomista". Lo ha affermato il presidente dimissionario della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, parlando a Catania ad una manifestazione elettorale a sostegno della candidatura all'Ars del collega di partito Nicola D'Agostino.

"Porto a casa la vita e la pelle -ha aggiunto Lombardo- perchè per quanto riguarda tutto il resto, la mia serenità, i miei rapporti con la gente, con la stampa e con tante altre istituzioni, certamente un poco di pelle io ce l'ho lasciata".

Novità giungono da Lombardo anche per quanto riguarda WindJet: l'Irfis-FinSicilia potrebbe entrare nelle Newco. Con un atto di indirizzo firmato stamani il presidente della Regione siciliana, dà incarico alla finanziaria regionale di valutare una forma di partecipazione al capitale sociale della Newco di Windjet, ovvero un'altra forma di finanziamento, nel rispetto delle normative applicabili, anche comunitarie. Ciò al fine di consentire la ristrutturazione ed il rilancio operativo del settore aereo in Sicilia, anche attraverso la cessione o conferimento o affitto del ramo di azienda nella New Co. sulla base del piano industriale predisposto nell'ambito della procedura di concordato preventivo attualmente pendente presso il tribunale competente.

L'Irfis potrà, dunque, valutare l'effettiva possibilità di ripresa e rilancio economico e finanziario del vettore aereo, la rispondenza ai criteri di economicità dell'operazione per lo stesso socio unico di Irfis-Finsicilia, Regione siciliana, l'importo della partecipazione o del finanziamento, la fattibilità giuridica, le modalità attuative dell'intervento, nonché l'eventuale reperimento di ulteriori mezzi finanziari, le opportune cautele sul piano del diritto societario.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica