Mafia, blitz sui Nebrodi: 23 arresti
Web

Mafia, blitz sui Nebrodi: 23 arresti

Nell’ambito diun’indagine sulle cosche mafiose dei Nebrodi la Polizia di Statoha arrestato 23 persone, sette delle quali poste ai domiciliari. I provvedimenti – emessi dal Gip di Messina Salvatore Mastroeni,su richiesta dei sostituti procuratori della Dda di Messina,Vito Di Giorgio e Angelo Cavallo, e Fabrizio Monaco – sono scattati dopo l’attentato nei confronti del presidente del Parcodei Nebrodi Giuseppe Antoci, scampato a un agguato il 18 maggio scorso.

Fra gli arrestati anche Antonio Foraci, ritenuto il bossemergente di Tortorici, in rapporto di affari con potentifamiglie di ‘ndrangheta calabrese. Le indagini dagliinvestigatori del Commissariato di Capo d’Orlando, coordinatedalla Dda di Messina, hanno colpito una cosca mafiosa deditaalle estorsioni, che avrebbe tra il settembre 2013 e il dicembre2014 nella fascia tirrenica, e altre due organizzazionicriminali che avrebbero gestito il traffico ed lo spaccio distupefacenti nella stessa zona.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca