Mafia: condanne processo 'Iblis', 12 anni ad ex deputato regionale Fagone
Web

Mafia: condanne processo 'Iblis', 12 anni ad ex deputato regionale Fagone

La quarta sezione penale del Tribunale di Catania, accogliendo la richiesta dei pm Antonino Fanara e Agata Santonocito, ha condannato i 23 imputati e disposta la confisca di beni per circa 20 milioni di euro nell'ambito del processo 'Iblis', su rapporti tra Cosa nostra, guidata dalla 'famiglià Santapaola-Ercolano, con politica e aziende.

Dodici anni sono stati comminati all'ex deputato regionale Fausto Fagone, per concorso esterno all'associazione mafiosa, ma assolto dal reato di concussione. Condannati a 18 anni Vincenzo Santapaola, figlio del boss ergastolano detenuto Benedetto, indicato dai giudici come 'il capo del clan', a 22 anni il boss Vicenzo Aiello, a 20 anni Rosario Di Dio e a 18 anni Pasquale Oliva. Nel procedimento, nato da indagini dei carabinieri del Ros coordinate dalla Dda di Catania, sono stati condannati a 12 anni anche alcuni imprenditori.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca