Maran: "Contro il Livorno, il Catania e suoi tifosi dovranno trascinarsi a vicenda"

Maran: "Contro il Livorno, il Catania e suoi tifosi dovranno trascinarsi a vicenda"

In attesa della gara che vedrà gli etnei impegnati contro il Livorno, mister Maran ha risposto stamane alle domande dei giornalisti:"Superare questo momento è possibile ma bisogna rimanere uniti".

“La gara con il Livorno ha una grande valenza, sarà uno scontro diretto per l’obiettivo salvezza. Con un buon risultato riusciremo sicuramente anche a dare continuità alle nostre performance. Durante questi giorni ho pensato ai nostri impegni futuri e ho molta voglia di affrontarli con la giusta grinta e consapevolezza dei nostri mezzi. Sarà fondamentale avere la volontà di fare risultato. Questo è un campionato difficile ma abbiamo la possibilità di giocarci le nostre carte. Bisogna superare il momento di difficoltà e rimanere uniti. Per l’incontro con il Livorno ho pensato a diverse opzioni ma voglio anche valutare, nel corso della partita, ulteriori modifiche tattiche. Dovremo essere pronti a qualsiasi cosa. Sicuramente a fare la differenza non sarà il modulo ma il carattere e l’approccio alla gara. La squadra dovrà concedere poco spazio all’avversario senza essere però spavalda. La determinazione farà la differenza, questa non dovrà mancare soprattutto agli attaccanti. Barrientos? Può essere decisivo grazie alle sue caratteristiche. Almiron? E’ un giocatore importante per il Catania e per me ma deve ritrovare la sua condizione fisica migliore. Si sta allenando per recuperare. In generale vedo una grande volontà da parte di tutti di andare avanti e lottare. I ragazzi si impegnano ogni giorno per uscire da questo momento. I tifosi? Dobbiamo trascinarli e loro viceversa dovranno trascinare noi. Domani servirà un impresa, possibile grazie all’aiuto di tutti. L’ambiente ha bisogno di essere coinvolto e preso in braccio, dietro me ci vuole la città di Catania”.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio