Messina, sgominata cellula di Santapaola: 30 arresti
Web

Messina, sgominata cellula di Santapaola: 30 arresti

Carabinieri del Ros e del comando provinciale di Messina stanno eseguendo un provvedimento di custodia cautelare nei confronti di 30 persone accusate di associazione mafiosa, estorsione, trasferimento fraudolento di valori, turbata libertà degli incanti, esercizio abusivo dell'attività di giochi e scommesse, riciclaggio e possesso illegale di armi.

Le indagini del Ros hanno accettato per la prima volta la presenza di una cellula operativa a Messina della famiglia mafiosa di Santapaola di Catania. Il gruppo avrebbe avuto interessi negli appalti pubblici grazie alla collusione di alcuni funzionari dell'amministrazione comunale per l'acquisizione di immobili da adibire ad alloggi popolari, ma avevano anche interessi nella corse clandestine di cavalli e nelle scommesse.

Ci sono anche un funzionario del Comune di Messina, accusato di corruzione, imprenditori e un avvocato, indagato per riciclaggio tra gli arrestati dell'operazione dei carabinieri del Ros e del comando provinciale sulla scoperta di una 'cellula' operativa in città del clan Santapaola di Catania. Secondo la Dda della Procura di Messina sarebbero "tutti connessi a un disegno di gestione di interessi economici illeciti contrassegnati da riservatezza e reciproca affidabilità".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca