Migranti, in Sicilia 9mila arrivi in tre giorni
Web

Migranti, in Sicilia 9mila arrivi in tre giorni

Tredici migranti morti in mare, 8.500 salvati dalle navi delle ong e militari. E' il bilancio del fine settimana di Pasqua nel Canale di Sicilia. Il Viminale è alle prese con i ricollocamenti di migliaia di profughi. Il leader della Lega Matteo Salvini annuncia la decisione di mettere al lavoro un pool di avvocati per denunciare il governo per 'favoreggiamento dell'immigrazione clandestina': 'E' ormai chiaro che è organizzata e finanziata. Perciò denunceremo il il presidente del Consiglio, i ministri e i comandanti della Marina e della Guardia Costiera'.

Def, nel 2017 costi fino a 4,6 miliardi euro - Nel 2017 le spese per il soccorso e l'accoglienza dei migranti potrebbero salire fino a 4,6 miliardi di euro (lo 0,27% del Pil), cioè fino ad un miliardo in più rispetto al 2016. E' quanto indica il Def appena approvato dal governo. Nel documento si sottolinea che "il deciso incremento dei flussi e delle presenze a fine 2016 si riflette nei dati ad oggi disponibili, che aggiornano al rialzo le stime presentate nel Documento Programmatico di Bilancio. In base ai dati attuali, le operazioni di soccorso, assistenza sanitaria, alloggio e istruzione per i minori non accompagnati sono, al netto dei contributi dell'Ue, pari a 3,6 miliardi (0,22 per cento del Pil) nel 2016 e previste pari a 4,2 miliardi (0,25 per cento del Pil) nel 2017, in uno scenario stazionario". Se invece i flussi dovessero continuare a crescere, come mostrano i dati sugli arrivi dei primi mesi dell'anno, le spese potrebbero appunto salire di altri 400 milioni, fino a 4,6 miliardi.

La Nave militare tedesca Rhein è arrivata a Catania con a bordo 1.181 migranti. Sbarcati nel pomeriggio a Messina dalla nave militare 'Phanter' i 1267 migranti soccorsi ieri in diverse operazioni di recupero nel canale di Sicilia. E sempre stamani sono arrivati a Porto Empedocle 451 migranti soccorsi nelle acque di fronte il Nord Africa in diverse operazioni. I migranti sono giunti a bordo della nave della Marina Militare "Chimera". Ieri un gommone si è sgonfiato al largo della Libia, sette cadaveri (anche quello di un bimbo di 8 anni) sono stati recuperati nel corso di un intervento delle navi delle ong Moas e Watch the Med. Un altro morto è stato preso dalla nave Sea Eye.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca