Milazzo, denunciati 59 dipendenti per assenteismo
Web

Milazzo, denunciati 59 dipendenti per assenteismo

I finanzieri di Milazzo, in provincia di Messina, hanno notificato 59 misure cautelari di obbligo di firma nei confronti di altrettanti dipendenti del Comune di Milazzo accusati di assenteismo. Una sola persona timbrava il badge di tutti gli altri, consentendo ai colleghi di arrivare in ritardo o di uscire in anticipo. Molti di loro passavano il tempo al bar o a fare shopping: uno allenava anche la squadra di basket.

Si tratta del 30% dei dipendenti del Comune, che con un sistema ormai collaudato, solo nel 2014, è riuscito a fare più di mille ore di assenza ingiustificata. A incastrare i "furbetti" del cartellino ci hanno pensato gli uomini della finanza grazie all'uso delle telecamere posizionate all'ingresso del palazzo comunale. L'accusa per tutti è di truffa ai danni dello Stato.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca