Minacce ed insulti davanti al comitato di LeU a Zafferana Etnea
Web

Minacce ed insulti davanti al comitato di LeU a Zafferana Etnea

Matilde Riccioli, candidata nel collegio uninominale di Acireale con la lista Liberi e Uguali, “esprime viva preoccupazione per le minacce subite ieri sera da parte di un gruppo di persone non identificate riunitosi davanti alla sede del comitato elettorale di Zafferana Etnea”.

Secondo quanto raccontato dalla candidata in una denuncia circostanziata presentata stamane in questura a Catania, “oggetto delle minacce era il figlio, che al momento fortunatamente non si trovava in sede, lanciando anche slogan contro Piero Grasso e contro la lista Liberi e Uguali”.

Per Matilde Riccioli “l’episodio sarebbe stato opera di un gruppo di estrema destra, si inquadra nel clima di tensione che purtroppo sta avvelenato questa fase della campagna elettorale”. Per individuare gli autori del gesto gli investigatori visioneranno i filmati delle telecamere dei sistemi di videosorveglianza presenti nella zona.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca