Novellino:
Web

Novellino: "E' mancata la cattiveria agonistica"

Difficile fare delle domande appropriate dopo una partita del genere, le aggravanti sulla sconfitta maturata dal Palermo ci sono tutte: squadra riposata dal turno di pausa pasquale, avversario che ha poco o niente da chiedere al campionato in corso, agonismo latitante in campo per quasi tutta la gara.

In sala stampa per i rosanero arriva Walter Novellino che ammette "carenze in fase difensiva nell'occasione dei primi due gol, un secondo tempo da dimenticare caratterizzato dalla mancanza di cattiveria agonistica. Molto è stato fatto durante la pausa, molto resta ancora da fare. Non solo nella registrazione della difesa con il rientro di Gonzalez ma nella fase di supporto a due giocatori di qualità come Gilardino e Vazquez "(oggi troppo isolati n.d.r.). Non tutti i mali vengono per nuocere però, il tecnico irpino dice di "avere appreso molto dalla prestazione odierna" e di avere la pretesa di "fare uscire le palle ai giocatori ". Noi ce lo auguriamo, nella speranza di vedere tre punti già domenica prossima nel posticipo contro una Lazio demotivata e senza pretese che verrà ospite al Barbera. La piazza chiede la vittoria perché, altrimenti, la strada verso la salvezza potrebbe essere ancora più ripida.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio