Olimpiadi Rio, è della catanese Rossella Fiamingo la prima medaglia italiana
Web

Olimpiadi Rio, è della catanese Rossella Fiamingo la prima medaglia italiana

Ha un sapore agrodolce la prima medaglia italiana alle Olimpiadi di Rio 2016. Dopo i due mondiali conquistati, la siciliana Rossella Fiamingo arriva a un passo da quello che sarebbe stato il 200esimo oro nella storia dell’Italia ai giochi Olimpici, ma si è vista beffata sul più bello.

Autrice della rimonta è stata l’ungherese Emese Szasz, che nonostante si sia trovata a metà del secondo assalto sotto per 11-7, ha infilato una lenta rimonta che l’ha portata fino al successo per 15-13. Un parziale di 8 stoccate a 2 quello della magiara, brava a minare le certezze di una Rossella che ha così perso il comando proprio sul più bello.

Una Szasz che per altro la Fiamingo aveva già battuto in 4 precedenti occasioni; e che lascia così un po’ di inevitabile amaro in bocca alla siciliana per una medaglia olimpica che poteva essere ancor più prestigiosa.

Dopo la conquista della medaglia d'argento arrivano anche i complimenti della fantastica Valentina Vezzali, 6 volte oro olimpico nel fioretto, e anche il bacio appassionato della dolce metà di Rossella - il nuotatore Luca Dotto - che sarà in gara a Rio nei 100 stile libero.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Sport