Omicidio di Palagonia, alla base un debito di 3000 euro
Web

Omicidio di Palagonia, alla base un debito di 3000 euro

Si chiama Francesco Calvagno, di 57 anni, l'uomo che ieri a Palagonia (Catania) ha ucciso il consigliere comunale Marco Leonardo, di 41 anni.

L'uomo, che ieri si è costituito presentandosi ai carabinieri confessando l'omicidio, ha parlato di un credito di 3.000 euro che vantava da Leonardo - non è chiaro se il debitore fosse la vittima o se fosse solamente un intermediario - e dell'incontro con Leonardo nel bar di via Vittorio Emanuele.

Calvagno, pregiudicato, ha detto che dopo un alterco verbale il primo a sparare è stato il consigliere comunale, impugnando una pistola calibro 7.65, e di aver risposto al fuoco con un revolver calibro 38.

Dalle indagini dei carabinieri è emerso che il colpo che ha ferito alla gamba il barista, al momento estraneo al conflitto a fuoco tra Leonardo e Calvagno, è stato esploso dalla pistola del consigliere comunale.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca