Palermo, Perinetti piazza il colpo Lazaar

Palermo, Perinetti piazza il colpo Lazaar

Dopo un tira e molla infinito, durato praticamente per quasi tutto il mercato di riparazione invernale, il marocchino Achraf Lazaar arriva a Palermo con la modalità del prestito con diritto di riscatto. Il Palermo verserà subito alla società varesina 300 mila euro, mentre il riscatto è fissato a 900 mila euro (da versare a giugno).

In serata sono arrivate le firme sui contratti, con l'agente Andrea Cattoli che ha chiuso l'affare insieme ad un soddisfatto Perinetti e ad un sorridente Milanese (ds Varese). Il ds del Palermo non è riuscito a piazzare in Italia lo sloveno Bacinovic (è stato molto vicino al Modena e ora può finire in Giappone), mentre è stato ceduto a titolo temporaneo al Bari il centrocampista Ignacio Lores e con la stessa formula il giovane palermitano doc Giulio Sanseverino al Perugia. La società rosanero comunica, inoltre, ha poi ufficializzato l'acquisto in compartecipazione dalla Juventus l'attaccante Erik Lanini (che rimarrà in prestito al Prato) in cambio della metà del cartellino di Edoardo Goldaniga alla società bianconera (operazione definita ieri a Milano).

Dopo Maresca e Vitiello, dunque, il Palermo porta a casa il forte esterno Lazaar dal Varese: è stata la trattativa più estenuante del mercato del campionato cadetto, alla fine Perinetti l'ha spuntata e il giocatore ha firmato fino al 2017. Indosserà la maglia numero 7, al sito ufficiale del club ha dichiarato quanto segue: "Sono veramente contento, Palermo era la mia unica scelta e non vedevo l'ora si chiudesse la trattativa".

AR

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio