Palermo, è psicosi da evaso: prima la cattura poi la smentita
Web

Palermo, è psicosi da evaso: prima la cattura poi la smentita

In un primo momento si era creduto che la polizia fosse riuscita a catturare l’albanese fuggito due giorni fa dal carcere Pagliarelli di Palermo. La notizia si era diffusa nel tardo pomeriggio, ma Valentin Frokkaj in realtà non è stato arrestato.

A smentire è la questura del capoluogo siciliano. Le ricerche dell’uomo continuano dunque senza sosta. Di Frokkaj non si hanno notizie da mercoledì, da quando è riuscito a far perdere le sue tracce, dopo essersi calato con una fune fatta con alcune lenzuola dal Pagliarelli.

La notizia della cattura si era diffusa dopo che una segnalazione telefonica dava Frokkaj in piazza Indipendenza.

Sul posto si sono portate dopo pochi minuti le volanti della polizia di Stato, della polizia municipale e della polizia penitenziaria, ma dell’ergastolano non c’era traccia.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca