Palermo, nuovo ribaltone societario

Palermo, nuovo ribaltone societario

Ribaltone in casa Palermo, via gli inglesi dopo pochissime settimane e interregno Foschi aspettando il nuovo proprietario a quanto pare già individuato. Dopo giorni difficili, con tante polemiche e contraddizioni, la Sport Capital Group di fatto restituisce il club rosanero.

Di seguito il comunicato pubblicato nel pomeriggio dalla società: "Daniela De Angeli e Rino Foschi annunciano di aver definito nella scorsa notte e nella giornata odierna un accordo relativo al passaggio di proprietà della Palermo Football Club S.p.A., che detiene le azioni dell'Unione Sportiva Città di Palermo. L’operazione si è resa necessaria a seguito delle note difficoltà della Sport Capital Group nel dar corso al progetto di rilancio della USCP ed è prodromica all’intervento di un nuovo importante investitore che sta completando la redazione del proprio progetto industriale per la società. Nel frattempo, la gestione è stata affidata a due soggetti di garanzia (il direttore Amministrativo Daniela De Angeli e il direttore dell'Area Tecnica Rino Foschi) che condurranno la Società, con trasparenza e piena indipendenza, nella fase di traghettamento al nuovo investitore. Il direttore dell'Area Tecnica Rino Foschi, che assumerà la carica di Presidente dell'Unione Sportiva Città di Palermo, si rallegra per la conclusione dell’operazione che darà una spinta propulsiva alla squadra per il raggiungimento dei suoi principali obiettivi".

Domani sera match importantissimo tra i rosanero, secondi, e il Brescia dell'ex Corini primo in classifica. Bellusci, capitan Nestorovski e compagni dovrebbero arrivare all'incontro con gli stipendi già pagati. Intanto, si va verso il pienone allo stadio con lunghe code ai botteghini.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio