Palermo, pari agrodolce contro l'Atalanta

Palermo, pari agrodolce contro l'Atalanta

Una serata incredibile, difficile da sintetizzare in poche parole. Atmosfera spettrale, all'interno del “Renzo Barbera” spalti tristemente vuoti e solo pochi intimi, giornalisti inclusi, ad assistere al match tra Palermo e Atalanta.

Una sfida iniziata bene per i colori rosanero, con il primo rigore stagionale a favore realizzato da Vazquez in apertura; Struna commette fallo su Gomez e concede a Borriello dopo 10' minuti il penalty dell'1-1. Risultato che si mantiene in equilibrio fino all'intervallo, poi Paletta porta in vantaggio gli orobici al 55' sugli sviluppi di una palla da fermo. Ancora lo sloveno Struna protagonista, è sua la rete del 2-2 al 76' che riaccende le ultime speranze in chiave salvezza.

Gli uomini di Ballardini rimangono in dieci uomini nel finale, la contesa si chiude sul 2-2, con i rosanero che adesso andranno a giocarsi tutto a Frosinone: ciociari travolti dal Chievo in questo turno infrasettimanale, domenica il lunch match sarà decisivo anche per i ragazzi di Stellone.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio