Palermo primo col 2-0 all'Entella

Palermo primo col 2-0 all'Entella

Nestorovski porta in alto il Palermo: dopo esser stato decisivo già a Carpi nel turno infrasettimanale, il capitano si ripete tra le mura amiche contro la Virtus Entella. Lo aveva detto e lo ha fatto davvero, il macedone si è assunto tutte le responsabilità del caso e si è preso sulle spalle la squadra che ha prontamente reagito dopo il doloroso primo (e fin qui unico) ko con il Novara di una settimana fa.

Un rigore ben battuto e un magistrale calcio di punizione a giro, due colpi mancini del bomber (alla seconda doppietta consecutiva nel giro di pochi giorni) hanno steso la squadra di Chiavari che, pur arrecando qualche fastidio ai rosa in avvio, ben pochi grattacapi ha creato dalle parti di Posavec. A proposito del portiere croato, splendido un suo intervento sullo zero a zero a togliere letteralmente la rete del vantaggio agli ospiti: curiosità, successivamente niente corner per i liguri e ‘furbata’ del giovane estremo difensore che non ammette la deviazione assolutamente decisiva vista forse da tutti i cinquemila presenti (record negativo di spettatori) all’interno dell’impianto di Viale del Fante.

Una vittoria comoda quella del Palermo di Tedino, che a metà ripresa ha richiamato in panchina un Coronado finalmente in ripresa ma ancora non al meglio. In virtù di questo successo e dei risultati sugli altri campi, la classifica ora vede Nestorovski e compagni al primo posto davanti a Frosinone ed Empoli distanziate di un punto. Venerdì sera si va a Pescara, per una gara che si preannuncia spettacolare contro gli uomini di Zeman che vorranno riscattare la pesante sconfitta odierna con il redivivo Brescia.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio