Palermo, sbarcati 652 migranti
Web

Palermo, sbarcati 652 migranti

E' arrivata stamattina, alle 8, al porto di Palermo la Nave Dattilo della Guardia Costiera con a bordo i 652 migranti, soccorsi nelle score ore nelle acque del Canale di Sicilia. Tra loro ci sono, 523 uomini, 71 donne e 58 minori, di cui 3 bambini molto piccoli. Per lo più provenienti dai Paesi dell'area sub-sahariana.

Ad accoglierli la task force coordinata dalla Prefettura insieme con Asp, Croce Rossa, Caritas, Comune e forze dell'ordine. Dalle prime visite effettuate dai medici dell'Asp presenti in banchina ci sarebbero alcune donne in stato di gravidanza.
Tra i 652 migranti sbarcati questa mattina a Palermo, ci sono 8 minori non accompagnati. Ma l’assessore comunale alle Attività sociali Agnese Ciulla sostiene che: “Non abbiamo più posto dove dare una accoglienza dignitosa ai minori non accompagnati è una vera emergenza. Il Comune di Palermo chiederà un intervento del governo nazionale per affrontare questa urgenza dettata dalla necessità di fornire una sistema adeguato di ospitalità a persone minorenni”.

Intanto, ieri sono stati tratti in salvo 935 migranti, secondo la Guardia Costiera che ha coordinato in tutto otto operazioni. La nave spagnola Reina Sofia, che opera sotto Eunavformed, ha soccorso 397 persone su 3 gommoni e un barchino. La nave Vega della Marina Militare italiana ha invece aiutato 410 persone su 3 gommoni. Infine, la Iuventa, dell'ong Jugend Rettet, ha salvato 128 persone su un gommone, poi trasbordate su motovedette della Guardia Costiera di Lampedusa e attese sull'isola per la tarda serata.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca