Palermo, torna Iachini e Zamparini chiede scusa

Palermo, torna Iachini e Zamparini chiede scusa

Neanche cento giorni e Iachini si riprende il Palermo, dopo che dal 10 novembre sulla sua panchina si sono seduti in tanti. Ieri sera i nuovi contatti tra Zamparini e il tecnico, che oggi torna al Palermo insieme a tutto il suo staff per rimettersi a guidare la squadra fino a maggio.

Con una lettera apparsa sul sito ufficiale della società, il patron Maurizio Zamparini riaccoglie l'allenatore: “A seguito del comunicato ufficiale del suo reintegro, desidero ringraziare per la sua massima disponibilità Beppe Iachini, che ritorna sulla panchina in un difficile momento per la squadra. Chiedo perdono per questo mese di caos, che eventi paradossali hanno provocato, con l’auto allontanamento di Ballardini e Schelotto”.

E’ una lettera fiume quella che il Presidente rosanero Maurizio Zamparini ha scritto sul sito ufficiale. L’obiettivo è uno solo, quello di mantenere la categoria: “Spero che non tutti i mali vengano per nuocere poiché il caos, dovuto anche a mie errate valutazioni ed incomprensioni con Iachini, ha permesso di ricomporre un matrimonio con lo stesso Beppe, che spero, con la massima collaborazione di entrambi, ci riporti ai successi che Palermo merita".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio