Podismo, 28° Trecastagnistar



UN 1° MAGGIO TUTTO DA VIVERE A TRECASTAGNI
Dieci ore di atletica, di pallavolo, di sport da godere per giovani e meno giovani; dieci ore da vivere in prima persona o da spettatori. Tutto questo è la Trecastagni Star che dalle 10 del primo maggio, orario d’apertura dell’Expo Village, fino alla gara nazionale assoluta (che partirà alle 19) sul percorso di 10,2 Km del comune pedemontano, regalerà emozioni ma anche tanto relax.
L’organizzazione (Sicilpool con il supporto tecnico della Fidal etnea) sta lavorando col massimo impegno per completare la start list della gara assoluta e delle importanti manifestazioni di contorno con le prove del Gran Prix Giovanile e Amatori/Master.
“Saranno in totale 400 gli atleti in gara nei due Gran Prix – spiega Davide Bandieramonte, presidente provinciale della Fidal di Catania - 200 nelle categorie giovanili e altri 200 fra gli Amatori. Non abbiamo avuto indugi a mettere in programma le due tappe proprio in occasione della Trecastagni Star che rappresenta, fra varie competizioni che ormai non si svolgono più, la tradizione del podismo nella provincia di Catania e una sicurezza sotto il punto di vista organizzativo. Non a caso, proprio a Trecastagni inaugureremo la stagione degli Amatori con la prima prova del decimo Gran Prix provinciale Amatori/Master. Il giorno di festa, ma anche e soprattutto la gran voglia di gareggiare, hanno garantito una partecipazione davvero significativa”.

EXPO VILLAGE. DALLA MATTINA DEL PRIMO MAGGIO, PER TUTTO IL GIORNO
Verrà allestito in piazza Marconi. Un’estensione di quasi 4000 metri quadrati che sarà caratterizzata da un’area “giochi” e da un’area sport con la collaborazione del SocialVolley che gestirà i campi da pallavolo e della Scuola Calcio di Trecastagni che si occuperà invece di calcio a 5 e calcio a 7. Tutti avranno la possibilità di partecipare alle attività proposte. L’Expo aprirà i battenti alle 10 del primo maggio. La Trecastagni Star non è solo sport, ma anche apprendimento per i più giovani: il giorno prima della gara, martedì 30 aprile, un interessante convegno dal tema “Trecastagni, lo sport e i campioni” si terrà a partire dalle 11 nell’aula magna della scuola media statale di Trecastagni.

IL PROGRAMMA DEL PRIMO MAGGIO
Ore 10.00 Inaugurazione- Apertura EXPO Piazza Marconi
dalle 16.00 alle 17.00 gare giovanili (nelle varie categorie)
Ore 17.30 Mille al via
Ore 18.00 gara femminile - Master da M55 e oltre
Ore 19.00 Trecastagni Star e gara Amatori/Master da TM a M50.

L’ANNO SCORSO FINI’ COSI’
A vincere la ventisettesima edizione è stato il ruandese Sylvain Rukundo (Sport Club Catania) che ha fermato il cronometro sul tempo di 30’ e 57”. Secondo gradino del podio per l’atleta marocchino Issan Zaid (Pol. Rocco Scotellaro Matera) in 31’01”. Al terzo posto, il lentinese Alessandro Brancato (Running Club Futura Roma) che ha corso i 10 km di gara in 32’05”. Subito dopo la partenza, si è formato un gruppetto composto da Zaid, Rukundo, Brancato e Lo Piccolo. I due italiani hanno ceduto alla distanza, mentre gli africani si sono giocati la vittoria all’ultimo giro. Rukundo ha sferrato l’attacco subito dopo la salita di Sant’Antonino per giungere solitario all’arrivo.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Sport