Politica, è la settimana dei sindaci metropolitani
Web

Politica, è la settimana dei sindaci metropolitani

E' la settimana dei sindaci metropolitani. I vecchi palazzi delle Province regionali torneranno a respirare aria politica. Domani alle 10.30, nella sala presidenziale di Palazzo Minoriti si terrà la cerimonia di insediamento del primo sindaco metropolitano della città di Catania, Enzo Bianco che - in osservanza della legge regionale n.8 del 17 maggio scorso - prenderà i poteri di sindaco della Città metropolitana di Catania, alla presenza di autorità civili, militari, religiose e rappresentanti istituzionali.

Il decreto firmato dal presidente della Regione siciliana dichiara "la cessazione “ope legis” del commissariamento della Città metropolitana di Catania per quanto attiene ai compiti e alle funzioni esercitate dal sindaco metropolitano e dalla Conferenza metropolitana".

Prorogato l’incarico sino al termine massimo del 30 settembre 2016 al commissario straordinario, Maria Costanza Lentini, limitatamente ai compiti e alle funzioni assegnate al Consiglio metropolitano, che dovrà essere eletto. Il Sindaco metropolitano Enzo Bianco, dopo la cerimonia di insediamento, incontrerà i sindaci dei Comuni della Città metropolitana di Catania.

A Palermo si è insediato stamane Leoluca Orlando nella carica di sindaco della città metropolitana. La cerimonia si è svolta a Palazzo Comitini. "La comunità metropolitana -ha detto Orlando - non nasce oggi. C'è già ed è nella testa dei cittadini che vivono nell'area metropolitana. Mancava solo un rifermento istituzionale che nasce oggi. Ancora una volta noi istituzione siamo stati più indietro rispetto ai cittadini".

"Ecco perché - ha concluso - quello di oggi è un momento di svolta. Da oggi il nostro compito sarà quello di costruire e sviluppare la comunità metropolitana attraverso una più razionale distribuzione dei servizi e nei settori dell'acqua, dei rifiuti, dei trasporti e del turismo".

Venerdì prossimo, infine, a Palazzo Leone di Messina passaggio di consegne tra il Commissario straordinario Filippo Romano e il sindaco metropolitano Renato Accorinti alla presenza dei sindaci dei Comuni appartenenti alla Città Metropolitana di Messina. Il Commissario straordinario continuerà a svolgere le funzioni del Consiglio Metropolitano fino alle elezioni dell'organo collegiale. Il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, ha preannunciato la sua presenza alla riunione.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica