Qqucina qui, un concept riuscito
Nino Russo per Siciliatoday.net
Qqucinaqui

Qqucina qui, un concept riuscito

DA BIANCA E FABIO: PARLIAMO DI CONCEPT
Prendete una coppia con la passione per i viaggi, i libri e soprattutto con un amore smodato per la gastronomia, con la voglia di condividerlo. Lei, Bianca Celano, autrice del blog qqucina.it, ostinata, istintiva, vivace. Lui, Fabio Gulino, pacato, riflessivo, ospitale. La prima ai fornelli, il secondo in sala.

Ne verrà fuori un locale dal concept decisamente non convenzionale, un nuovo modo di intendere la ristorazione concepito per far cenare non clienti, ma ospiti

Un loft dove modernità e calore si mimetizzano amalgamandosi nella cura dei dettagli, nella sapiente scelta delle luci e nella divisione tra la zona destinata alla cena, la zona riservata alla cucina, in bella evidenza, e la zona soppalco riservata al relax, da godere nel dopocena.

Il risultato è raggiunto dall’inizio: chi vi entra sente la curiosità di sbirciare così come si farebbe nella bella casa di un'amica durante una visita pomeridiana ed in apparenza informale.



Istintivamente, il pensiero di chi arriva nel locale di via Umberto per la prima volta corre subito alla persona da invitare a cena per la volta successiva e farle scoprire questa chicca: un amico o un'amica che condivida le stesse passioni della padrona di casa.

L’obiettivo imprenditoriale sembra del tutto assente nella chiacchierata con chi ha sostenuto, incoraggiandola, il suo pazzo progetto: Fabio. E’ lui che si occupa del servizio al tavolo con l’accortezza del padrone di casa che con attenzione e coinvolgimento coadiuva la moglie. Ad appassionarlo, come di dovere, sono i vini e i distillati

I PIATTI DI BIANCA E IL SEGRETO SVELATO
Divertenti, fantasiosi e sorprendenti, i piatti del Qqucinaqui sono in continua evoluzione. Inutile dunque accingerci nella descrizione di ogni singolo sapore.

Possono dare impulso a chi ama stare ai fornelli per lasciarsi andare a bizzarrìa ed esperimento. Provare, sperimentare. Ecco le parole chiave che s’incuneano tra fuochi, forni, mestoli, piatti e naturalmente ingegno della cuoca.



La cucina di Bianca non è paragonabile a quella di un’amica che sa veramente cucinare. E' qualcosa di più. Da non confondere con una cucina umile e ossequiosa, non le manca ricercatezza, buon gusto e attenzione per la scelta e scoperta del prodotto di nicchia. Come una linea retta lanciata lascia spazio all’ambizione, non riesce a nascondere una consistente dose di battaglia competitiva.

I menu piacciono a chi si diverte nello studio dei sapori, possono deludere clienti effimeri ed approssimativi.



I piatti proposti sono ideati settimana per settimana ed il locale è aperto a cena, dal giovedì al sabato. Questi due aspetti sono i segreti che rafforzano le peculiarità della cucina del Qqucinaqui, e che, perché no, scatenano ansia ed emozione ben percepibili durante la serata

Gli stessi aspetti concedono spazio a ispirazione, varietà e suggestione evitando quell’impegno ossessivo e quella ripetitività annebbiante che rischiano di rendere automi anche i grandi autori.

ATMOSFERA
Il giovedì trascorrerete una serata rilassante e piacevole. Dopo aver cenato potreste ritrovarvi a chiacchierare con i padroni di casa che vi inviteranno a degustare amari e distillati, accomodati nella zona relax.

Più energia e voglia di nuove esperienze richiedono invece le prenotazioni per il venerdì e il sabato, dove vi ritroverete accanto a nuove persone, (persone di età orientativamente dai 30 in su) nell’unico tavolo social con 24 posti a sedere. I padroni di casa avranno di certo più difficoltà a dedicarsi unicamente a voi ma avrete l'opportunità di cenare con nuovi amici.

Prenotare al qqucinaqui significa capire e ritrovarsi in questo concept, apprezzarne l’originalità così come progettato al centro della città, in un contesto avanzato e contemporaneo. Cenare da Bianca e Fabio significa discostarsi dalla romantica abitudine di riassaggiare un piatto per chi ciclicamente e tradizionalmente ama riviverlo nello stesso posto.

Quel che si vuol rivivere al qqucina qui è la serata. Il concept è riuscito.



PREZZI Il prezzo della cena oscilla tra i 35 euro (se il menu è a base di carne) e i 40 euro (se il menu settimanale prevede il pesce). Dal prezzo sono esclusi i vini.

ORE La cena ha inizio sempre alle 21:00. Il locale è aperto il giovedi, venerdì’ e sabato sera.

PRENOTAZIONI essenziali per il venerdì e sabato.

CARTE DI CREDITO Tutte le principali.

LOCATION Via Umberto, 229 - Catania

INFORMAZIONI qqucinaqui.it è il sito di riferimento del locale in cui trovare anche il menu settimanale. Per informazioni, quota di partecipazione e conferma della presenza si può telefonare al 339 4986969 oppure allo 095 6130317

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Enogastronomia