Ragusa, eroina tra le caramelle: arrestata coppia di coniugi
Web

Ragusa, eroina tra le caramelle: arrestata coppia di coniugi

Due corrieri che trasportavano oltre mezzo chilogrammo di eroina pura sono stati arrestati dalla polizia di Stato a Ragusa. Gli agenti della squadra mobile hanno fermato Rosario Santamaria, di 55 anni, e la moglie, Maria Rizzo, 52 anni, entrambi di Castel di Iudica, in provincia di Catania, durante un controllo nei pressi di un distributore di benzina a Ragusa.

Gli agenti, insospettiti del nervosismo della coppia incensurata, hanno effettuato una perquisizione trovando la sostanza stupefacente nascosta in una borsa ricoperta di dentifricio e piena di caramelle nel tentativo di ingannare il fiuto dei cani antidroga. Che però non si sono fatti ingannare e hanno segnalato alle forze dell’ordine la presenza dell’eroina. Durante l’interrogatorio, Santamaria avrebbe cercato di scagionare la donna e di assumersi tutta la responsabilità raccontando però una storia inverosimile e cioè che la droga era stata messa nel contenitore per caso.

Secondo gli investigatori, i due coniugi hanno acquistato la droga da qualche trafficante del ragusano e stanno indagano per capire se doveva essere smerciata a Castel di Iudica o se stavano portando la droga per qualche “cliente” . I due indagati sono stati condotti in carcere: l’uomo a Ragusa, la Rizzo a Catania.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca