Rapimento Rizzo, la Farnesina: "sono in corso contatti con i rapitori"
Web

Rapimento Rizzo, la Farnesina: "sono in corso contatti con i rapitori"

La Farnesina ha attivato tutti i canali disponibili per arrivare alla liberazione di Marcello Rizzo, il geometra siciliano rapito nel sud del Niger. ''Sono in corso dei contatti. Speriamo di arrivare ad una soluzione positiva della vicenda'', ha detto una fonte della Farnesina all'ANSA. Il rapimento di Rizzo, 55 anni, dipendente di una ditta messinese che collabora con l'impresa edile Gitto, sarebbe avvenuto nel sud della Nigeria, verso il delta del Niger, in un'area petrolifera.

Dal suo paese natale, la cittadina etnea di Randazzo, in provincia di Catania, il sindaco Michele Mangione ha spiegato che la famiglia Rizzo è stata informata ieri dalla Farnesina dopo le prime verifiche, ma che il sequestro risulta essere avvenuto mercoledì. La moglie del geometra e i due figli, un ingegnere e un architetto, si sono trincerati dietro il silenzio. "Ho parlato con loro e mi hanno dato conferma della triste notizia - ha riferito il sindaco - subito dopo ho parlato col ministero degli Esteri che ha invitato tutti a tenere un basso profilo. La moglie di Rizzo, ovviamente, è molto scossa".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca