Roccalumera, trovati morti due giovani: probabile omicidio-suicidio
Web

Roccalumera, trovati morti due giovani: probabile omicidio-suicidio

I cadaveri di un ragazzo e una ragazza sono stati ritrovati in contrada Piana a Roccalumera, nel Messinese, in un parcheggio in due automobili diverse. I due corpi presentavano ferite da colpi d'arma da fuoco. Indagano i carabinieri che sospettano si tratti di un omicidio-suicidio. Il giovane avrebbe sparato alla testa della ragazza, con cui aveva una relazione, e poi si sarebbe ucciso, sparandosi con la stessa pistola.

Le vittime sono Andrea Tringali, 33 anni, e Stefania Ardì, 20 anni. I due giovani erano legati sentimentalmente. L'arma del delitto è stata scovata sotto il sedile della macchina di Andrea, probabilmente scivolata dopo il colpo.

Secondo le testimonianze degli abitanti della zona, i due ragazzi avevano una relazione "non felice": i genitori della ragazza infatti non accettavano la storia d'amore tra i due. Lui gestiva un'agenzia di pompe funebri a Nizza, mentre Stefania lavorava nella rosticceria che la famiglia ha a Roccalumera.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca