Ryanair propone nuove rotte in Sicilia ed apre ad Alitalia
Web

Ryanair propone nuove rotte in Sicilia ed apre ad Alitalia

Ryanair potenzia i suoi voli dalla Sicilia con nuove basi a Palermo e Catania. Dal 19 dicembre collegherà con 4 voli al giorno Palermo a Roma Fiumicino e aumenterà il numero di quelli per Venezia. Assegnate anche due aeromobili a Catania, da dove lancia quattro nuove rotte in Italia: 5 giornalieri per Fiumicino, 2 per Treviso e uno ciascuno per Bologna, Torino e Venezia, oltre all'esistente Milano-Orio al Serio. I costi iniziali del biglietto saranno di 49 euro per l'andata.

La compagnia low cost irlandese, che il 18 dicembre prossimo aprirà una base all'aeroporto di Fiumicino, ha proposto ai vertici della compagnia italiana un accordo di collaborazione: Ryanair in pratica si impegnerebbe a fornire passeggeri ad Alitalia per i suoi voli internazionali. Ad affermarlo, nel corso di una conferenza stampa in cui ha annunciato l'apertura di quattro nuove basi, è il vice Ceo di Ryanair, Michail Cawley. "Abbiamo proposto ad Alitalia questo accordo di collaborazione", sottolinea spiegando che la decisione della compagnia low cost irlandese è comunque legata alla decisione di spostare i voli nazionali da Ciampino a Fiumicino.

La replica arriva in giornata. ''Alitalia ringrazia la società Ryanair per la sua proposta di collaborazione sull'aeroporto di Roma Fiumicino, ma tiene a ricordare che possiede una sua strategia, un suo Piano Industriale, una sua flotta e propri equipaggi che le consentono di avere i necessari flussi di traffico per alimentare i collegamenti internazionali e intercontinentali in partenza dall'hub''.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Turismo & Ambiente