Sampdoria, tornare alla vittoria contro il Catania
SiciliaToday.net
Il tecnico doriano Delio Rossi

Sampdoria, tornare alla vittoria contro il Catania

Salvezza dietro l’angolo
“Zero parole, un obiettivo, undici uomini. Vittoria!” Messaggio chiaro quello lanciato dai tifosi blucerchiati alla vigilia del match casalingo contro il Catania. Battere i rossazzurri per allontanare gli spauracchi di un possibile coinvolgimento nella zona retrocessione. Zona calda adesso distante 6 lunghezze. Un margine che, a tre giornate dalla conclusione del campionato, permette alla Sampdoria di poter gestire al meglio questo finale di stagione. Apparentemente. Nelle ultime otto giornate, infatti, i blucerchiati di Delio Rossi hanno totalizzato appena tre punti (tutti in trasferta) e cinque sconfitte, tre delle quali a Marassi. Un tracollo verticale che ha impaurito la tifoseria doriana, spaventata nel rivivere il finale di stagione (concluso con un’amarissima retrocessione) del 2011. Tornare alla vittoria dopo oltre due mesi (ultimo successo lo scorso 3 marzo in casa contro il Parma) per chiudere definitivamente il discorso salvezza e per onorare le vittime della tragedia avvenuta questa notte al porto di Genova. Doriani con il lutto al braccio.

Eder e Sansone in avanti, Icardi e Maxi in panchina
Solito 3-5-2 per mister Delio Rossi, privo dei soli Krsticic e Costa. Pochi dubbi per l’ex tecnico del Palermo che in avanti dovrebbe affidarsi alla coppia Eder-Sansone, con quest’ultimo in vantaggio sul bomber Icardi. L’attaccante argentino, autore di 9 reti in stagione, dovrebbe sedersi in panchina insieme al connazionale Maxi Lopez (atteso ex, pronto a ritornare in Sicilia al termine della stagione). Questo il probabile undici iniziale doriano: Romero tra i legni; Mustafi, Palombo e Gastaldello terzetto difensivo; De Silvestri, Munari, Obiang, Poli e Poulsen in mediana; Sansone ed Eder tandem offensivo.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio