Serie C 2019/20: i possibili gironi
CalcioCatania.com
Un frame dell'ultima sfida del Catania al "Liberati" di Terni

Serie C 2019/20: i possibili gironi

Con il comunicato ufficiale n. 23/L, la Lega Pro ha reso noto l'organico del campionato di Serie C per la stagione 2019/20. In totale, si sono iscritte 59 squadre.
- 43 sono le reduci della precedente annata: AlbinoLeffe, Alessandria, Arezzo, Carrarese, Casertana, Catania, Catanzaro, Cavese, Feralpisalò, Fermana, Giana Erminio, Gozzano, Gubbio, Imolese, Juventus U23, Monopoli, Monza, Novara, Olbia, Piacenza, Pistoiese, Pontedera, Potenza, Pro Patria, Pro Vercelli, Ravenna, Reggina, Renate, Rende, Rieti, Rimini, Robur Siena, Sambenedettese, Sicula Leonzio, SudTirol, Teramo, Ternana, Triestina, Vibonese, Vicenza Virtus, Virtus Francavilla, Vis Pesaro e Viterbese.
- 2 le retrocesse dalla Serie B: Carpi e Padova, mentre il Foggia è stato escluso per le note inadempienze ed il Venezia è stato ripescato in Serie B al posto del Palermo.
- 9 le promosse dalla Serie D: Arzignano Valchiampo, Avellino, Bari, Cesena, Como, Lecco, Pergolettese, Pianese e Picerno.
In virtù dei 6 posti lasciati vacanti, oltre che dalle suddette Foggia e Venezia, anche da Albissola, Lucchese e Siracusa (domanda di iscrizione non presentata), Arzachena (domanda incompleta), c'è stato spazio per riammissioni e ripescaggi.
- 3 le riammesse: Alma Juventus Fano, Paganese e Virtus Verona, che avevano concluso lo scorso campionato con la retrocessione (escluso invece il Bisceglie).
- infine, 2 le ripescate dalla Serie D: Modena e Reggio Audace (beffato l'Audace Cerignola).
Rimane un posto vacante, che potrebbe rimanere tale, se la federazione non dovesse riaprire i termini per l'iscrizione (ad esempio, aprendo le porte ad una nuova seconda squadra di un club di massima serie, o cullando le ambizioni di società di quarta serie come Mantova, Taranto e Turris), ma per il momento non filtra ottimismo in tal senso.

Il 20 luglio dovrebbe essere ufficializzata la composizione dei tre gironi, che fino all'anno scorso ha sempre seguito il criterio di suddivisione geografica (Nord-Ovest, Nord-Est e Centro-Sud). Di stagione in stagione si sussegue la suggestione di una modifica di tale criterio, con la previsione di gironi "misti", per ragioni di equilibrio tecnico. Suggestione che però non ha mai trovato riscontro.
Ipotizzando la probabile conferma della suddivisione territoriale, osserviamo l'area di provenienza delle 59 squadre che parteciperanno al prossimo campionato.

ABRUZZO: Teramo.
BASILICATA: Picerno e Potenza.
CALABRIA: Catanzaro, Reggina, Rende e Vibonese.
CAMPANIA: Avellino, Casertana, Cavese e Paganese.
EMILIA ROMAGNA: Carpi, Cesena, Imolese, Modena, Piacenza, Ravenna, Reggio Audace e Rimini.
FRIULI VENEZIA GIULIA: Triestina.
LAZIO: Rieti e Viterbese.
LOMBARDIA: Albinoleffe, Como, Feralpisalò, Giana Erminio, Lecco, Monza, Pergolettese, Pro Patria e Renate.
MARCHE: Alma Juventus Fano, Fermana, Sambenedettese e Vis Pesaro.
PIEMONTE: Alessandria, Gozzano, Juventus U23, Novara e Pro Vercelli.
PUGLIA: Bari, Monopoli e Virtus Francavilla.
SARDEGNA: Olbia.
SICILIA: Catania e Sicula Leonzio.
TOSCANA: Arezzo, Carrarese, Pianese, Pistoiese, Pontedera e Robur Siena.
TRENTINO ALTO ADIGE: SudTirol.
UMBRIA: Gubbio e Ternana.
VENETO: Arzignano Valchiampo, Vicenza Virtus, Padova e Virtus Verona.

Dal superiore elenco, salta all'occhio la "penuria" di squadre provenienti dalle regioni del meridione, che potrebbe comportare l'ingresso nel girone C dell'unica squadra abruzzese, il Teramo, nonché del club umbro che si trova più a Sud, ovvero la Ternana. Innesto, quest'ultimo, che innalzerebbe ulteriormente la competitività di un girone già "caldissimo", data la presenza del Bari di De Laurentiis e le rinnovate ambizioni di Catanzaro e Reggina, oltre che del Catania.

Di seguito, la possibile composizione dei gironi della Serie C 2019/20.

GIRONE A: Alessandria, Arezzo, Carrarese, Como, Gozzano, Juventus U23, Lecco, Modena, Monza, Novara, Olbia, Pergolettese, Piacenza, Pianese, Pistoiese, Pontedera, Pro Patria, Pro Vercelli, Reggio Audace, Robur Siena.

GIRONE B: Albinoleffe, Alma Juventus Fano, Arzignano Valchiampo, Carpi, Cesena, Feralpisalò, Fermana, Giana Erminio, Gubbio, Imolese, Padova, Ravenna, Renate, Rimini, Sambenedettese, SudTirol, Triestina, Vicenza Virtus, Vis Pesaro, Virtus Verona.

GIRONE C: Avellino, Bari, Casertana, Catania, Catanzaro, Cavese, Monopoli, Paganese, Picerno, Potenza, Reggina, Rende, Rieti, Sicula Leonzio, Teramo, Ternana, Virtus Francavilla, Viterbese, Vibonese.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio