Sicilia, a rischio fondi per 53 mln di euro
Web

Sicilia, a rischio fondi per 53 mln di euro

Troppe anomalie nelle valutazioni dei progetti hanno provocato ricorsi davanti al Tar e perdita di tempo. Col rischio concreto per la Regione di incorrere nel disimpegno automatico e di dover restituire 53 milioni di euro a Bruxelles. Così il dirigente generale del dipartimento Infrastrutture della Regione siciliana, Vincenzo Falgares, ha deciso di azzerare la commissione che ha esaminato le pratiche stilando anche la graduatoria degli enti locali beneficiari di fondi Po Fesr 2007-2013.

Si tratta di fondi (misura 3.3.2.4) destinati al 'greenway', termine con cui viene indicato il turismo verde, lento, sostenibile, con la possibilità di valorizzare percorsi storici e culturali di un determinato territorio. Col decreto appena firmato, Falgares procede alla nomina di una nuova commissione di valutazione, di cui fanno parte Vincenzo Pirino, Clara Celauro ed Elisabetta Mariotti, quest'ultima con funzioni di presidente.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca