Sindaco Orlando:
Web

Sindaco Orlando: "In Sicilia situazione rifiuti inadeguata"

"La dura requisitoria svolta dai commissari sul settore dei rifiuti in Sicilia conferma la gravità della situazione su scala regionale, dovuta, come già da me ribadito a entrambe le Commissioni parlamentari di inchiesta su rifiuti e antimafia, a un sistema criminogeno fondato su confusione legislativa e gestionale, assenza e, adesso, inadeguatezza di Piano regionale rifiuti, ordinanze presidenziali regionali confuse e inefficaci e, talora, inapplicabili, inesistenza di impiantistica che si accompagna ad abnormi privilegi per discariche private". A dirlo è il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, che oggi pomeriggio è stato ascoltato dalla Commissione parlamentare nazionale di inchiesta sui rifiuti dopo le numerose denunce presentate dal primo cittadino già a partire dall'insediamento del 2012, relativamente al ciclo dei rifiuti in Sicilia.


"Il sistema dei rifiuti in Sicilia - continua Orlando - rischia di apparire, come più volte denunciato da me e da Anci Sicilia, la riedizione in campo regionale del sistema palermitano cianciminiano di potere politico, affaristico, mafioso degli anni 80".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica