Stancanelli inaugura a Librino
Flickr

Stancanelli inaugura a Librino "Tutti per Catania"

Passa da Librino, zona nevralgica di Catania, le possibilità di una rielezione a sindaco per Raffaele Stancanelli che oggi, al viale San Teodoro ha inaugurato il centro civico “Tutti per Catania”, luogo d’incontro nel quale far convergere idee e progetti per Catania. Molti i cittadini presenti al simbolico taglio del nastro ed insieme a Suor Lucia- figura simbolo del riscatto di questo quartiere - ha inaugurato il Centro civico nel cuore di Librino.

“Senza promettere nulla – ha dichiarato Stancanelli - abbiamo lavorato cinque anni pensando principalmente ai quartieri. Per questo abbiamo scelto di aprire questo dignitoso centro civico a Librino. Senza eccedere. È la scelta ideale per dire le cose che abbiamo fatto e quelle che stiamo continuando a fare”.

“Librino era al buio e ci abbiamo lavorato. Andiamo nei condomini e parliamo con la gente. Ascoltiamo le esigenze e facciamo – ha continuato il sindaco di Catania, circondato da sostenitori e semplici cittadini venuti dai rioni vicini -Perché prima di fare politica abbiamo deciso di fare amministrazione. Abbiamo trovato una Catania in dissesto ma ci siamo messi subito a lavoro con convinzione e onestà”.

“C'è tanto ancora da fare. Ma noi facciamo e non promettiamo. Abbiamo fatto il centro civico qui perché è una parte di Catania che soffre ma che è sana, fatta di gente per bene. Dopo il risanamento al quale abbiamo lavorato, adesso Catania deve crescere in armonia tutta insieme senza distinzioni tra centro storico, quartieri periferici, zone residenziali o commerciali”, ha concluso Stancanelli che si è intrattenuto con i cittadini intervenuti per ascoltare le loro idee e progetti proposti per Catania e per esaltare al meglio quelle risorse positive che aspettano solo di essere valorizzate.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica