Successo per Venditti e il suo Tour celebrativo
Web

Successo per Venditti e il suo Tour celebrativo

A quasi cinquant’anni dal debutto discografico, Antonello Venditti sta portando in giro per lo stivale d’Italia il “Sotto il segno dei pesci outdoor”, versione estiva di un tour che ha segnato il tutto esaurito nei più accreditati palasport italiani, evento celebrativo del quarantesimo anniversario dall’uscita dell’album intergenerazionale “Sotto il segno dei pesci”.

I brani contenuti, tutti entrati nella memoria collettiva italiana, raccontano un’epoca di tensioni fortissime, che apre però alla speranza e alla voglia di cambiamento: per questo sono diventate senza tempo, tanto capaci di parlare ai giovani di allora quanto di comunicare ai ragazzi di oggi.
A cavallo della speciale ristampa del celebre disco, cui è stata aggiunto l’inedito “Sfiga”, continua dunque, tra palchi all’aperto, palasport ed eventi, il tour del cantautore romano, iniziato il 23 settembre dello scorso anno con l’esibizione nell’Arena di Verona e ripreso, dopo una pausa, nel corrente mese di marzo: grande attesa per le date che interessano da vicino l’affezionato pubblico siciliano, il 27, 29 e 31 agosto, rispettivamente nel Teatro Antico di Taormina, Castello a Mare di Palermo e Valle dei Templi di Agrigento.
“Sotto il segno dei pesci” è uno degli album simbolo della straordinaria discografia di Venditti, che, accompagnato dalla sua storica band “Stradaperta”, presenta al pubblico i suoi più grandi successi in oltre due ore di spettacolo, riservando la parte centrale del live all’esecuzione per intero dell’album in questione. Tuttora di grande attualità i temi cari al cantautore romano che nella lunghissima carriera hanno costellato i testi delle sue canzoni: la politica e i suoi riflessi sulle persone, la comunicazione, la metafora, la droga, il divorzio, l’amore omosessuale, il mercato discografico, la tenerezza per Sara e l’amicizia con De Gregori.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Musica