Trattativa Stato Mafia:
Web

Trattativa Stato Mafia: "Chiesti nove anni per Mannino"

Nove anni di reclsuione per l'ex ministro Dc Calogero Mannino. Questa la richiesta della procura di Palermo. Mannino - imputato di minaccia a corpo politico dello Stato nel processo sulla cosiddetta trattativa Stato - Mafia - sarebbe stato "il principale istigatore" del tentativo di accordo tra le istituzioni e Cosa Nostra nella "stagione delle bombe e degli attentati" nei primi anni novanta.

Oltre ai 9 anni di reclusione, il procuratore Teresi ha chiesto per Mannino l'interdizione perpetua dai pubblici uffici. Secondo il Pm, "non vi sono dubbi sulla comprovata responsabilità dell'imputato". Teresi ha definito Mannino "istigatore e ispiratore principale del contatto tra i carabinieri Mori e De Donno, e Cosa nostra, perché si riuscisse a evitare in qualche modo che la mafia lo ammazzasse". Secondo la procura, Mannino "voleva che Cosa nostra pensasse ad altro, cinicamente. Altre vittime, altre stragi, non Mannino".

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca