Trema la terra tra Ragusa e Siracusa
Web

Trema la terra tra Ragusa e Siracusa

Alle ore 19:18 di oggi una scossa di terremoto ha colpito nuovamente la Sicilia, questa volta la parte meridionale dell’Isola. Secondo quanto riportato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia infatti, il sisma ha avuto un’intensità pari a 4,0 della scala Ml (magnitudo locale) e si è verificato ad una profondità di 10 chilometri (fissata). Torna la paura nella medesima regione, in particolar modo tra la provincia di Ragusa e quella di Siracusa, area in cui è avvenuto il sisma intenso.

I comuni maggiormente vicino all’epicentro risultano Ispica, Pozzallo, Noto, Rosolini e Portopalo di Capo Passero. A fianco la mappa riepilogativa dell’evento sismico che è avvenuto in una zona situata a sud della Piana di Catania, storicamente ad alto rischio sismico. Dalle prime verifiche non risultano danni a persone e cose.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca