UFFICIALE: Rolin in prestito con diritto di riscatto al Boca Juniors
CalcioCatania.com
Rolin, promessa incompiuta...

UFFICIALE: Rolin in prestito con diritto di riscatto al Boca Juniors

Comunicato Boca Juniors (traduzione a cura di CalcioCatania.com)
Il difensore Alexis Rolin, arrivato qui venerdì mattina, a seguito di una lunga giornata ha firmato il contratto che lo lega al Boca e rappresenta il terzo rinforzo per la squadra di Rodolfo Arruabarrena.
L'uruguaiano proviene dal Catania (Italia), ha debuttato nel 2011 nella nazionale uruguaiana e proseguirà la sua carriera al Boca Juniors in prestito per 18 mesi con opzione di acquisto. Il marcatore centrale, di 25 anni, dopo aver firmato il contratto si è recato a Tandil per aggregarsi al ritiro precampionato della squadra.


Investimento mai ripagato
Si chiude, dunque, per il momento, la carriera in rossazzurro del difensore uruguaiano. Rolin era stato acquistato nell'estate 2012 dal Nacional Montevideo per una cifra superiore ai 3 milioni di euro. Rappresentava il rinforzo con cui l'A.D. Gasparin intendeva ringiovanire il reparto difensivo etneo con la speranza di poter monetizzare in futuro. In realtà Rolin a Catania non hai mantenuto la fama di “Thiago Silva uruguaiano” (così lo avevano ribattezzato gli addetti ai lavori). Per lui, chiuso da Legrottaglie, Spolli e financo Bellusci, soltanto 11 presenze nella prima stagione al Catania, con cui esordisce nel famigerato match con la Juventus del 28 ottobre 2012. Da segnalare anche 2 presenze in Coppa Italia nella medesima stagione. Più spazio, grazie agli svariati infortuni dei compagni di reparto, nella disgraziata stagione 2013/14: 25 presenze, e un gol in rossazzurro soltanto sfiorato (grida ancora vendetta la traversa centrata contro il Cagliari) e mai arrivato. Il peggio deve ancora venire: Rolin salta l'intera preparazione dell'attuale campionato a causa di un infortunio e, come se non bastasse, una volta rientrato nei ranghi a settembre, torna subito ko a causa di un altro contrattempo muscolare. Forza il rientro nelle ultime settimane a causa delle varie indisponibilità che colpiscono il reparto difensivo etneo, accumulando 4 presenze e denunciando un grave ritardo di condizione (testimoniato in particolar modo dalla tripletta dell'ultratrentenne Sgrigna nel match col Cittadella, che sfugge alla sua marcatura tre volte su tre). Adesso la speranza è che col trasferimento al Boca il giocatore possa ritrovarsi e rivalutare un cartellino il cui valore (che adesso è di poco superiore al milione di euro) si è decisamente abbassato durante l'esperienza catanese.
In totale, Alexis Rolin ha collezionato 42 presenze in maglia rossazzurra.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Calcio