Ucciso con trenta coltellate a Paternò: c'è un indagato
Web

Ucciso con trenta coltellate a Paternò: c'è un indagato

I carabinieri stanno valutando la posizione di un uomo ma non è stato ancora emesso alcun provvedimento nei suoi confronti, nell'ambito delle indagini sull'omicidio di Natale Padalino, ucciso ieri con più di trenta coltellate al torace e poi gettato in una strada rurale alla periferia di Paternò. L'uomo portato in caserma sarà interrogato dal pm titolare delle indagini. Sulla sua identità è mantenuto il massimo riserbo.

Il cadavere è stato trovato alle 22 di ieri ai margini di una strada rurale alla periferia del paese. Non è escluso che sia stato assassinato in un altro posto. Sull'episodio indagano militari dell'Arma del comando provinciale di Catania e della compagnia di Paternò che, al momento, escludono collegamenti con la criminalità organizzata. L'uomo è ancora nella caserma dei carabinieri di Paternò per essere sentito dal magistrato di turno.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Cronaca