Urla e grida: Crocetta contestato dai No-Muos
Web

Urla e grida: Crocetta contestato dai No-Muos

Fischi e urla contro ill presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, contestato a Grammichele dagli attivisti No Muos. Crocetta si trovava lì per commemorare uno dei simboli dell’antimafia, Peppino Impastato, nel 36esimo anniversario della sua uccisione, quando il gruppo di No Muos hanno iniziato a inveire contro il presidente della Regione Sicilia accusato di aver fatto dietro front sul decreto con cui aveva sospeso i lavori del sistema di comunicazioni satellitari della Marina militare americana a Niscemi. Crocetta ha risposto alle accuse sostenendo di essere «l’unico politico ad aver cercato di bloccare il Muos, problema che solo il governo e il parlamento nazionale possono risolvere».

Momenti di tensione che non hanno consentito il regolare svolgimento del comizio finito in un botta e risposta tra i manifestanti e il presidente Crocetta che ha commentato l’accaduto con un “chi non permette il regolare svolgimento di una manifestazione non è democratico ma paragonabile a metodi fascisti”.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Politica