Ars, approvato disegno legge su sostegno a imprenditoria giovanile e femminile

È stato approvato dall’Assemblea Regionale Siciliana il Disegno di Legge n. 731, primo firmatario l’On. Pogliese e secondo firmatario l’On. Vincenzo Vinciullo, che ha l’obiettivo di favorire lo sviluppo della nuova imprenditorialità giovanile e femminile esentando dall’imposta regionale sulle attività produttive, di cui al decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446 e successive modifiche ed integrazioni, limitatamente alla quota di spettanza della Regione, le imprese che si costituiscono o che iniziano l’attività lavorativa nell’anno 2011 o 2012 aventi sede legale, amministrativa ed operativa nel territorio della Regione.

Per beneficiare dell’agevolazione di cui al comma 1 è necessario che l’età del loro titolare o i membri delle cooperative, per le imprese giovanili, sia compresa fra i 18 e i 40 anni. Nel caso di organizzazione in forma societaria, il requisito suddetto deve essere posseduto dalla maggioranza dei soci che rappresentino, altresì, la maggioranza del capitale sociale o delle quote di partecipazione.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Brevi economia