Fontanarossa, formazione: finanziamento di 400mila euro per aggiornamento 600 addetti

400 mila euro da investire nei prossimi due anni nella formazione professionale di circa 600 addetti aeroportuali dello scalo di Catania. E’ l’ammontare del finanziamento concesso ai tre Piani Formativi del Gruppo SAC – la corporate della società di gestione dell’Aeroporto Internazionale di Catania Fontanarossa - dal For.Te., il Fondo paritetico per la formazione continua dei dipendenti di aziende del terziario (commercio, turismo, servizi, logistica, spedizioni e trasporti).

Nel caso del Gruppo SAC si tratta di un ennesimo riconoscimento da parte del fondo paritetico che in questi anni ha approvato tutti gli 8 Piani Formativi presentati dalla società di gestione aeroportuale in occasione di tre bandi (2007, 2009 e 2010) e per i quali ha avuto a disposizione un totale di 1.500.000 euro destinati alla professionalizzazione, all’aggiornamento e alla valorizzazione delle risorse umane. Progettista di tutti i piani formativi – uno dei quali è stato premiato a livello nazionale come esempio di best practice - è il dott. Rino Sardo, attuale responsabile dell’ufficio Master Plan di SAC.

I Piani Formativi finanziati dal For.Te. sono stati presentati da SAC, Sac Service e da Katàne Handling. I corsi, che avranno la durata di 24 mesi, puntano a costruire una forte identità aziendale che si tradurrà in una gestione dinamica e all’avanguardia dell’Aeroporto Fontanarossa. I corsi si svolgeranno sia in aula con lezioni frontali che nella modalità “on the job”, ovvero sul posto di lavoro, simulando le situazioni critiche e le problematiche da risolvere con spirito di squadra.

“Si tratta di una grande opportunità per il Gruppo SAC – commenta il Presidente, ing. Gaetano Mancini – che, a costo zero grazie ai progetti finanziati dal For.Te., può proseguire il percorso di formazione continua dei propri dipendenti avviato negli anni scorsi. La crescita costante del gruppo SAC, infatti, e l’attivazione di specifiche attività a servizio del passeggero, come per quelli a ridotta mobilità assistiti da ormai un anno, e con successo, dagli addetti PRM di Sac Service, 30 dei quali sono stati di recente stabilizzati a tempo indeterminato, impongono un’attenzione ed un impegno costanti nelle attività di selezione e quindi di avviamento, addestramento e formazione del personale”.

blog comments powered by Disqus
Inizio pagina
Home  >  Brevi economia