SiciliaToday
Calcio, Catania: Capuano ancora a parte
Ago 26, 2011 - 9:45:24 PM

Ancora differenziato per Capuano
Seduta pomeridiana per gli etnei di Vincenzo Montella. Questo il programma di lavoro svolto nella sessione odierna: dopo aver effettuato il consueto riscaldamento, l’organico etneo è stato suddiviso in tre gruppi di lavoro che hanno svolto altrettante esercitazioni nell'ambito del circuito ludico predisposto dallo staff tecnico, formato da 'torello', calcio-tennis e finalizzazione. La seduta d’allenamento è stata completata da una sfida in famiglia su campo ridotto. Lavoro differenziato per Ciro Capuano.

In considerazione dello slittamento della prima giornata di campionato ridefinito, di conseguenza, il calendario degli allenamenti: sabato seduta mattutina a porte chiuse, domenica e lunedì riposo, martedì ripresa con una doppia seduta. Mercoledì 31 agosto amichevole a San Cataldo (ore 20); giovedì 1 settembre amichevole a Siracusa (ore 20.30).

Gruppo unito con i due argentini Izco e Spolli, oggi in sala stampa a Torre del Grifo, capaci di trovare un lato positivo nello slittamento della prima giornata di campionato. Ecco il pensiero del centrocampista Marianito Izco: “Mariano Izco: “La concorrenza a centrocampo è un fattore importante e stimolante; sul piano personale, il rinvio della gara di campionato mi consentirà di recuperare la condizione migliore dopo qualche giornata di lavoro differenziato”.

Sulla stessa lunghezza d’onda Nicolas Spolli: “Adesso avremo 15 giorni per migliorare sotto ogni aspetto. Iniziare la stagione con due gare casalinghe sarà per noi una spinta importante, considerando il calore della nostra gente, dimostrato anche ieri a Torre del Grifo”.