SiciliaToday
Calcio, Catania-Napoli 2-1
Oct 29, 2011 - 9:07:43 PM

Ancora una rimonta
E sono cinque. Dopo le rimonte contro Novara, Inter, Fiorentina e Lazio anche il Napoli dell’ex Mascara (applaudito e fischiato allo stesso tempo) si sottomette alla “Legge della Rimonta”. Prestazione splendida quella fornita dalla formazione rossazzurra magistralmente condotta da Vincenzino Montella, un mister dal grandissimo futuro. Passata in svantaggio dopo appena 40 secondi in virtù della rete di Cavani gli etnei con cuore, coraggio, qualità e quantità hanno messo sotto i partenopei trovando la rete del pareggio al 25’ con Marchese. Subito il pareggio il Napoli di Mazzarri, nel finale della prima frazione di gioco, ha perso per doppia ammonizione l’ex rosanero Santana. Nella ripresa, dopo appena 2 minuti, un prepotente colpo di testa di Bergessio ha completato la rimonta del Catania. Un Catania che, successivamente, ha sfiorato più volte il terzo gol: clamorosa l’occasione fallita da Gomez (non al meglio) dopo un velocissimo contropiede. Finale in sofferenza col Catania a corto di fiato e Napoli arrembante e vicinissimo al pareggio in un paio di occasioni. Vittoria meritatissima per un Catania che, in attesa delle altre partite, aggancia il Napoli al terzo posto a -3 dalla capolista Milan, quest’ultimo vittorioso a Roma per 3-2. Quel Milan che sarà proprio il prossimo avversario degli etnei. L’ultimo di un ciclo terribile che fino a questo momento è stato più per gli avversari che per il Catania! -36 all’Alba: “Siete stati Affamati, siete stati Folli, siete stati Elefanti!”


CATANIA-NAPOLI 2-1

CATANIA (3-5-2): Andujar; Bellusci, Legrottaglie, Spolli; Izco, Lodi, Ricchiuti (60' Barrientos), Almiron, Marchese; Bergessio, Gomez. A disp.: 30 Campagnolo, 2 Potenza, 24 Delvecchio, 11 Maxi Lopez, 7 Lanzafame, 32 Catellani. All: Montella.

NAPOLI (3-4-1-2): De Sanctis; Fernandez, Cannavaro, Fideleff (59' Maggio); Zuniga, Inler, Santana, Dossena (67' Hamsik); Lavezzi, Mascara (62 Dzemaili); Cavani. A disp.: 83 Rosati, 6 Aronica, 2 Grava, 99 Lucarelli. All: Mazzarri.

RETI: 1' Cavani, 25' Marchese; 46' Bergessio.

ARBITRO: Celi di Bari; Tonolini-Fiore; IV Valeri

INDISPONIBILI: Gargano, Pandev, Britos e Donadel.

SQUALIFICATI: -

DIFFIDATI: Spolli, Lanzafame; Lavezzi.

AMMONITI: Santana, Cannavaro, Bellusci.

ESPULSI: 42' Santana per doppia ammonizione.