SiciliaToday
Calcio, Catania-Parma 1-1
Gen 28, 2012 - 8:42:16 PM

Pareggio giusto
Un Catania incolore si fa imporre il pareggio da un Parma volenteroso e nulla più. Finisce con uno scialbo 1-1 l’anticipo della prima giornata di ritorno del “Massimino”. Etnei in vantaggio al 33’ con una pregevole azione personale di Bergessio, bravo a dribblare Pavarini ed a depositare la palla in rete da posizione defilata. Rete rossazzurra viziata da un sospetto fuorigioco. Undici minuti più tardi il pareggio ducale con un ‘tiraccio’ dalla distanza di Modesto (ancora lui, come nella gara di andata) che sorprende un indeciso Campagnolo. Nella ripresa l’occasione migliore per il Catania capita a Ciccio Lodi con la ‘solita’ punizione. Nell’occasione bravo l’estremo difensore gialloblu Pavarini a deviare la sfera in angolo. Nel finale i ducali rischiano di portare a casa l'intera posta con il Okaka che sciupa malamente una ghiotta occasione. Pareggio sostanzialmente giusto che, in attesa delle gare di domani, mantiene la formazione rossazzurra a debita distanza dalla zona calda: +8 dal terzultimo posto. Prossimo impegno per il Catania l’ostica trasferta di Siena in programma mercoledì 1 febbraio alle ore 20.45. Bianconeri impegnati domani nel derby toscano di Firenze.


CATANIA (4-3-1-2): Campagnolo; Potenza, Bellusci, Spolli, Alvarez; Izco, Lodi, Biagianti (65' Delvecchio); Barrientos; Gomez (73' Catellani), Bergessio (80' Suazo). A disp.: 1 Kosicky; 12 Marchese, 19 Ricchiuti, 16 Llama. All: Montella.

PARMA (3-4-3): Pavarini; Paletta, Lucarelli, Brandao (46' Jonathan); Valiani, Galloppa, Morrone, Modesto; Biabiany (66' Okaka), Giovinco, Floccari. A disp.: 92 Gallinetta, 24 Musacci, 18 Gobbi, 17 Valdes, 22 Palladino. All: Donadoni.

ARBITRO: Doveri di Roma 1; Comito-Segna; IV Mariani.

INDISPONIBILI: Capuano e Lanzafame; Pellè e Santacroce.

SQUALIFICATI: Almiron e Legrottaglie; Ferrario e Zaccardo.

DIFFIDATI: Bellusci.

RETI: 33' Bergessio, 44' Modesto.

AMMONITI: Morrone, Potenza.

ESPULSI: -